Travelers
Open call
Contributions /

Ernesto Schick
Flora ferroviaria / Railway Flora

Testi /Text: Graziano Papa, Nicola Schoenenberger, Ernesto Schick, Fabio Pusterla
Graphic design: CCRZ, Lugano CH, 11×17 cm
Edizione / edition: Florette / Humboldt 2015
Pagine / pages: 168 (17x11cm) + 12 pages (9x14cm) + 1 leporello 38,8 x 17cm
Copertina morbida / softcover
Italian: ISBN 978-88-99385-04-0
English: ISBN 978-88-99385-06-4
€ 25,00 | CHF 27,00

Flora Ferroviaria

Ovvero la rivincita della natura sull’uomo. Osservazioni botaniche sull’area della stazione internazionale di Chiasso 1969 – 1978. È questo un piccolo manuale botanico – a metà strada tra il diario di viaggio e il libro scientifico – che racconta l’incredibile fenomeno delle piante spontanee cresciute nei pressi della stazione internazionale di Chiasso dove la realizzazione di un nuovo, enorme, complesso di binari negli anni Cinquanta e Sessanta aveva azzerato la vegetazione. Pubblicato per la prima volta nel 1980, questo libro diventa un piccolo oggetto di culto e ispira il poeta Fabio Pusterla che scrive una poesia per le “Piante pilota” di Schick, contenuta in questa edizione. Flora Ferroviaria testimonia la ricerca appassionata di un uomo fuori dal comune e l’attenzione per il complesso rapporto tra l’essere umano e il suo ambiente. La bioversità spiegata lungo i binari di una stazione di frontiera.

ESAURITO / Acquista Railway Flora

Realizzato con il contributo di
Museo cantonale di storia naturale, Lugano
Cantone Ticino (Aiuto federale per la salvaguardia e promozione della lingua e cultura italiana)
Percento culturale Migros Ticino
Pro Helvetia, Fondazione Svizzera per la Cultura
Lugano al verde

Railway Flora

Schick devoted a decade of his life (1969-1978) to observing, classifying and illustrating the wild vegetation that infests the grounds of the international railway marshalling yard in Chiasso. First published in 1980, Railway Flora has maintained all its original charm. Its bond with the territory and with the history of one of the symbols of its economic development, the painstaking research of an all but common man and his scrutiny of the complex relationship between human beings and their environment offer a testimony which remains as intriguing as it ever was.
The new edition features writings and original illustrations by the author, as well scientific updates by Nicola Schoenenberger and a literary contribution by the poet Fabio Pusterla.


Buy “Railway Flora”