Questo sito usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione si accetta la nostra cookie policy.

Chiudi
CHECKOUT
Torna indietro
18,00 €
15,30 €
acquista
Rita Canarezza & Pier Paolo Coro

San Marino. 30th September 1950

Italiano, inglese
Brossura, 160 pagine, 13 x 19,5 cm
2017
ISBN 9788899385347

Rita Canarezza & Pier Paolo Coro

San Marino. 30th September 1950

Italiano, inglese, Brossura, 160 pagine, 13 x 19,5 cm, 2017.
ISBN 9788899385347

15,30 €

È il 1950. Il confine tra Italia e San Marino è controllato da postazioni di blocco e polizia: il piccolo stato aveva appena aperto un casinò nonostante la contrarietà dell’Italia. Il 30 Settembre di quello stesso anno Eugenio Montale vince la prima e unica edizione del Premio Letterario San Marino con un corpus di quarantasette poesie che andranno a comporre La bufera e altro, pubblicato nel 1956. Per ritirare il premio assai corposo di un milione di lire, Montale attraversa la frontiera in modo rocambolesco, a piedi, come un clandestino. Rita Canarezza e Pier Paolo Coro raccontano questa storia attraverso un progetto inedito, tra parola e immagine, in cui le poesie prendono corpo attraverso la ricostruzione, video e fotografica, del viaggio di Montale e nel frammentario ritaglio di brevi passaggi tratti dai testi del poeta, che conferiscono all’intero lavoro una dimensione nuova e, al tempo stesso, sottratta all’intera vicenda. Si tratta di un attraversamento di confini, linguaggi e pratiche, come i molti attraversamenti che gli artisti stessi si sono trovati a compiere nei loro viaggi di ricerca. L’evento raccontato assume così un più ampio potenziale simbolico, può essere abitato, riscritto, nuovamente vissuto, in una circolarità cara a Montale: Così si svela prima di legarsi a immagini, a parole, oscuro senso reminiscente, il vuoto inabitato che occupammo e che attende fin ch’è tempo di colmarsi di noi, di ritrovarci… (E. Montale, A Voce Giunta con le Folaghe, in La bufera e altro, Neri Pozza Ed., Venezia 1956)

you may also like